L’isola di Corfù

CORFÙ è la seconda isola greca per dimensioni a nordest del complesso delle Isole Ioniche, nel Mare Ionio, posta di fronte alle coste dell’Epiro. E’ separata dalla terra ferma da uno stretto di larghezza variabile dai 3 ai 25 km. Con una densità di popolazione di 193 residenti per chilometro quadrato, è considerata una delle isole più densamente popolate del Mare Mediterraneo, con un totale di circa 110.000 abitanti. Il picco si ha ovviamente nel centro storico, dove la città di Corfù, in greco Kerkyra, supera i 30.000 residenti, offrendo importanti siti come Pontikonissi, Cannon e Mon Repo, e notevoli edifici: l’Ambasciata Inglese, l’antico palazzo del Generale Michael e Saint George, il palazzo Kapodistrias, il palazzo del comune, l’attuale Municipio, l’edificio della Accademia Ionica.

L’AMBIENTE NATURALE dell’isola di Corfù è spettacolare e le sue spiagge non deludono di certo le aspettative. Le coste di Kerkyra offrono un vero e proprio paradiso per gli amanti delle distese di sabbia, anche se non mancano splendide baie ideali per fare snorkelling. E’ possibile godere tanto di spiagge attrezzate per turisti quanto di insenature dove trovare pace e relax anche in pieno agosto.

DURANTE IL VOSTRO VIAGGIOEVENTO vi faremo scoprire ogni giorno un paesaggio diverso: lunghe distese di sabbia, baie circondate da colline, insenature scavate nella roccia che sia affacciano su un mare limpido, picchi con viste mozzafiato su tutta l’isola e molto altro ancora, toccando alcune delle numerose spiagge di Corfù che sono state premiate con la bandiera blu per la pulizia delle sue acque.
La cucina dell’isola è infine famosa per la «pastitsada», il «sofrito», il «bourdeto», il «torrone» e «pasteli». I prodotti locali includono il bergamotto (per dolci e liquori), il formaggio di gruviera e il burro di Corfù, l’olio d’oliva e origano. In generale però siamo certi che vi farete conquistare e stregare dagli inimitabili Gyros Pita e Souvlaki.


GOUVIA


IL PAESE: A brevissima distanza dal capoluogo e dal porto di Corfù (zona con i principali club dell’isola), Gouvia si presenta subito come un paese piccolo e moderno, attrezzato per soddisfare ogni bisogno dei viaggiatori. Si sviluppa prevalentemente lungo la strada costiera ed offre al visitatore la possibilità di scegliere tra innumerevoli ristoranti, taverne tradizionali, infiniti bar pre-serata e alcuni tra i locali più famosi dell’isola dove vi faremo vivere alcune delle vostre serate più indimenticabili.
LA SPIAGGIA: La spiaggia è piccola ma molto ben attrezzata e Gouvia è uno dei centri turistici più sviluppati sull’isola. Dalla spiaggia si ammira la baia e la chiesetta di Ipapandi. Inoltre a Gouvia c’è un porto attrezzatissimo e proprio tra il porto e la spiaggia ci sono delle rovine veneziane. La comodità sta proprio nel fatto che in pochissimi minuti a piedi potrete raggiungere la spiaggia e fare un bagno proprio prima di partire per il programma di eventi e spiagge che ogni giorno prepareremo per voi e a cui sarà impossibile rinunciare.


DASSIA


IL PAESE: Distante un paio di chilometri da Gouvia, il paese di Dassia si sviluppa su una strada principale a pochi metri dal mare che offre tutto quello di cui potrete aver bisogno: ristorantini tipici a prezzi abbordabili, bar pre-serata, club serali in cui durante la settimana avrete modo di godere delle convenzioni CONNECT e un comodo collegamento con la spiaggia del paesino Corfiota.
LA SPIAGGIA: la spiaggia corre lungo il paese ed è stretta e lunga. Il mare in questo tratto di costa è calmo, quasi piatto e dalla spiaggia si possono ammirare le montagne delle coste opposte e la terraferma di fronte all’isola. Inoltre poco al largo è stata costruita una piattaforma da cui tuffarsi e da cui si parte per fare sport acquatici ed altre attività.